• Italiano
  • English

menu

Prorogato al 17 dicembre il bando per 28 borse di ricerca negli uffici giudiziari dell'Emilia-Romagna

Destinato ai laureati magistrali negli Atenei della Regione che abbiano conseguito il titolo da non più di 12 mesi

É stata prorogata al 17 dicembre alle 13 la possibilità di presentare domanda per 28 borse di ricerca negli Uffici Giudiziari della Regione Emilia-Romagna erogate nell’ambito del progetto JUSTICE-ER.

Il bando è destinato ai giovani laureati magistrali negli Atenei della Regione che abbiano conseguito il titolo da non oltre 12 mesi, interessati a svolgere un percorso formativo e di ricerca di 12 mesi negli Uffici Giudiziari dell’Emilia-Romagna in stretta collaborazione con le Università presso le quali saranno attivate le borse di ricerca.

Obiettivo dell’iniziativa, promossa dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Fondazione CRUI e gli Atenei emiliano-romagnoli, è quello di proporre nuovi modelli organizzativi per l’innovazione degli Uffici Giudiziari.

Il bando è consultabile sul sito della Fondazione CRUI.

Pubblicato Giovedì, 8 Novembre, 2018 - 12:12 | ultima modifica Mercoledì, 5 Dicembre, 2018 - 11:35