• Italiano
  • English

menu

PROGETTO: Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino (scadenza candidature 20 settembre)

Selezione laureati magistrali, preferibilmente in Giurisprudenza, Scienze e Tecnologie Alimentari ed Economia.

Nell’ambito del progetto “Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino” la Confconsumatori, associazione di consumatori con sede nazionale a Parma, ricerca una risorsa per potenziare le attività di assistenza dei consumatori, in particolare relativamente a tematiche specifiche come la sicurezza e il benessere alimentare, ma anche, più in generale, sui diritti dei consumatori di cui all’art. 2 comma 2 del Codice del consumo.
La selezione è rivolta a laureati magistrali, preferibilmente in Giurisprudenza, Scienze e Tecnologie Alimentari ed Economia.
La risorsa individuata verrà inquadrata a tempo determinato, full time (40 ore settimanali dal lunedì al venerdì), dal mese di settembre 2019 e fino a ottobre 2020, e prenderà servizio presso la sede dell’associazione (in via Mazzini 43 a Parma).
Nell’ambito del progetto, Confconsumatori attiverà un servizio di informazione e prima assistenza sui temi della sicurezza e del benessere alimentare, dedicato ai consumatori, e a tale scopo verranno attivati un call center e uno sportello on line con e-mail dedicata, oltre ad uno spazio virtuale interattivo integrato con i social network.
La risorsa individuata tramite la selezione sarà incaricata di presidiare i suddetti canali di contatto con il pubblico, gestendo le richieste che perverranno da tutta Italia, in via prioritaria relativamente alla sicurezza e benessere alimentare, ma potenzialmente anche su tutte le altre tematiche che riguardano la tutela del consumatore-utente. Sui temi della sicurezza e del benessere alimentare è prevista una preventiva formazione in modalità e-learning, e la risorsa potrà rapportarsi per tutta la durata del progetto con consulenti senior esperti della materia. In riferimento alle restanti tematiche, la risorsa verrà affiancata dal personale già operativo presso la sede dell’associazione.

Qualche informazione in più sul Progetto
Il già citato servizio di assistenza a distanza ai consumatori, gestito presso la sede nazionale di Parma, si colloca nel contesto di una molteplice serie di attività previste dal Progetto:
• produzione di materiali informativi sui temi del progetto, da distribuire ai consumatori
• potenziamento di una serie di sportelli dell’associazione presenti sul territorio
• seminari di formazione rivolti ai docenti delle scuole superiori, che a loro volta potranno così trasmettere ai propri studenti le conoscenze/esperienze acquisite;
• incontri territoriali aperti ai cittadini basati su attività innovative (show cooking anti spreco, laboratori di spesa sostenibile)
• ciclo di seminari di approfondimento con esperti del settore nell’ambito di “Parma Capitale della Cultura 2020”
• convegno nell’ambito di Cibus 2020
• consultazione civica sulle conoscenze e abitudini alimentari dei cittadini, in particolare in un’ottica di sostenibilità dei consumi

 

Le candidature dovranno essere inviate a cvplacement@unipr.it entro e non oltre il 20 settembre 2019
inserire nell’oggetto “candidatura Confconsumatori

Pubblicato Giovedì, 5 Settembre, 2019 - 09:43 | ultima modifica Giovedì, 5 Settembre, 2019 - 09:44