• Italiano
  • English

menu

Dialoghi di Diritto processuale civile

Direzione scientifica: Prof. Massimo Montanari

Programma

Venerdì 12 ottobre 2018, ore 15.00-17.00, Aula F, Marino Marinelli - Professore ordinario di Diritto processuale civile, Università di Trento "Il procedimento d’ingiunzione tra vecchi e nuovi problemi"

Venerdì 16 novembre 2018, ore 15.00-17.00, Aula F, Giampiero Balena - Professore ordinario di Diritto processuale civile, Università di Bari "Il procedimento di liquidazione del compenso degli avvocati nell’elaborazione delle Sezioni Unite"

Venerdì 22 febbraio 2019, ore 15.00-17.00, Aula Filosofi, Elena Merlin - Professore ordinario di Diritto processuale civile, Università di Milano "I motivi d’appello"

Venerdì 15 marzo 2019, ore 15.00-17.00, Aula Filosofi, Domenico Dalfino - Professore ordinario di Diritto processuale civile, Università di Bari "I riflessi processuali della cancellazione della società dal registro delle imprese"

Venerdì 12 aprile 2018, ore 15.00-17.00 Aula Filosofi - Massimo Montanari Professore ordinario di Diritto processuale civile, Università di Parma "Modificazione della domanda: l’evoluzione del concetto nell’esperienza giurisprudenziale"

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Costo intero ciclo: € 100
Costo incontro singolo: € 25
Per la partecipazione è necessario l’invio all’indirizzo di posta elettronica giurisp.contabilita@unipr.it di:
- scheda di partecipazione allegata
- invio di copia del bonifico effettuato

La somma dovrà essere versata sul conto corrente intestato a:
Università di Parma
Via Università 12 - 43121, Parma, Italia
C.F./P.IVA IT00308780345
codice IBAN IT25L0623012700000038436533
causale: Dipartimento di Giurisprudenza Dialoghi di Diritto e Nominativo Partecipante.

Tali adempimenti devono essere effettuati entro e non oltre lunedì 8 ottobre 2018, in caso di iscrizione all’intero ciclo, ovvero entro e non oltre tre giorni dall’appuntamento calendarizzato, in caso di iscrizione al singolo incontro.
La partecipazione al singolo incontro darà diritto al riconoscimento di n. 2 crediti formativi. La partecipazione all’intero ciclo darà diritto al riconoscimento di n. 12 crediti formativi.

Pubblicato Mercoledì, 19 Settembre, 2018 - 19:27 | ultima modifica Martedì, 25 Settembre, 2018 - 11:20