• Italiano
  • English

menu

8 e 9 ottobre: Convegno"Le nuove droghe sintetiche: conoscere per prevenire"

EVENTO FORMATIVO GRATUITO

LE NUOVE DROGHE SINTETICHE: CONOSCERE PER PREVENIRE ASSIEME ALL’UNIVERSITA’ DI PARMA

PREMIO “CARIPARMA” PER STUDENTI DI TUTTI I CORSI DI LAUREA

Siamo ormai abituati a leggere sui mass media notizie di sequestri di nuove droghe sintetiche e di persone che vengono ricoverate presso pronto soccorsi perché hanno assunto nuove sostanze create in laboratorio.

Si tratta prevalentemente di giovani e giovanissimi ragazzi (le sostanze sono a buon mercato), che frequentano le scuole superiori di secondo, ma, purtroppo, anche di primo grado. E si tratta di sostanze che hanno azioni sul sistema nervoso centrale ancora non del tutto conosciute e non del tutto conoscibili perché vengono modificate periodicamente per sfuggire ai controlli delle forze dell’ordine.

Invece, è scientificamente ben noto che la loro azione sia diretta particolarmente contro i neuroni determinandone la morte: ne consegue la “messa fuori uso” di numeri importanti di cellule neuronali e, quando il cervello è ancora in via di sviluppo (entro i 25 anni), di intere aree del cervello.

Il timore è di avere di fronte a noi il rischio –non sottovalutabile- di intere generazioni di giovani e giovanissimi con le proprie capacità cognitive inficiate e compromesse, con conseguenti perdite di opportunità nella vita ed aggravio dell’apporto assistenziale dello Stato.

Il fenomeno, come è intuibile, coinvolge ambiti molto diversi tra loro, SCIENTIFICI ED UMANISTICI, i quali tutti devono impegnarsi –assieme e in modo coordinato- nella prevenzione a vari livelli, di cui il più importante è quello scolastico.

L’8 e il 9 ottobre 2018 si terrà un evento formativo interdisciplinare volto a presentare in modo divulgativo, senza perdere in scientificità, le ultime frontiere del fenomeno droga ad un pubblico di docenti e studenti universitari e delle scuole superiori di primo e secondo grado, di persone coinvolte professionalmente nella lotta contro le droghe, di cittadini impegnati socialmente in questo ambito o semplicemente curiosi.

I relatori che hanno aderito sono persone che rivestono ruoli chiave nella prevenzione e nella lotta contro le sostanze stupefacenti a livello internazionale (United Nations Office on Drugs and Crime (UNODC), National Institute on Drug Abuse (NIDA), National Institutes of Health (NIH), Drug Policy Institute University of Florida) e a livello nazionale in ambito accademico (Sociologia Università Cattolica di Milano, Sezioni di Medicina Legale, Medicina del Lavoro e Chimica dell’Università di Parma, Medicina Legale Università di Verona) e nella lotta sul campo (Centro Antiveleni Pavia, Squadra Mobile di Parma, RIS di Parma, Polizia Stradale di Parma, AUSL di Parma, Unità di Strada di Parma e di Sora) e trasmetteranno ai presenti con grande competenza la loro esperienza e passione.

Si tratta, pertanto, di un MOMENTO DI INCONTRO TRASVERSALE IN SENO ALL’UNIVERSITÀ DI PARMA che vuole favorire lo scambio tra competenze ed esperienze diverse del territorio parmigiano.

Successivamente, a 60 studenti iscritti ai diversi Corsi di Studi dell’Università di Parma, che parteciperanno a queste due giornate, verrà data la possibilità di proseguire questo percorso informativo/formativo. Saranno suddivisi in 10 gruppi da massimo 6 componenti, preferibilmente iscritti a Corsi di Studio differenti. Affiancati da docenti esperti e con un impegno massimo di 12 ore, ciascun gruppo dovrà elaborare un progetto di prevenzione contro la droga pensato o per l’ambito scolastico o per una divulgazione via social network. I due migliori progetti riceveranno il premio finanziato dalla Fondazione CARIPARMA di Euro 3.000,00 ciascuno da spendere in attività culturali. Tutti i 60 partecipanti verranno invitati –su base volontaria- a realizzare i progetti vincitori.

Ai fini della scelta dell’aula universitaria che ospiterà l’evento formativo, chiediamo a chi fosse interessato a partecipare di iscriversi appena possibile collegandosi al sito https://www.unipr.it/lenuovedroghesintetiche

La sede definitiva verrà resa nota nel mese di settembre p.v.

E’ STATO RICHIESTO IL RICONOSCIMENO DI CREDITI FORMATIVI AI PARTECIPANTI ALL’EVENTO DELL’8 E 9 OTTOBRE 2018 PER TUTTI I CORSI DI LAUREA E PER I PROFESSIONISTI SANITARI ED ASSISTENTI SOCIALI. EVENTO ACCREDITATO SULLA PIATTAFORMA SOFIA.

 

Prof.ssa Rossana Cecchi
Professore Ordinario di Medicina Legale
Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale
‘Attività necroscopica e laboratorio medico forense’

 

Pubblicato Giovedì, 2 Agosto, 2018 - 15:48 | ultima modifica Giovedì, 2 Agosto, 2018 - 15:51