• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

20 novembre: Filosofia del Diritto, a Modena Maria Zanichelli parla di Cicerone

Secondo appuntamento del XXIV ciclo del Seminario permanente di Teoria del diritto e Filosofia pratica dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Alle 12 nel Complesso San Geminiano

Parma, 19 novembre 2019 – Maria Zanichelli, docente del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma, sarà uno dei relatori dell’incontro Etica, diritto e politica nel pensiero di Marco Tullio Cicerone, in programma per mercoledì 20 novembre alle 12 all’Università di Modena e Reggio Emilia (Aula B del Complesso San Geminiano, Modena). Con lei ci sarà un altro esperto di Cicerone come Fernando H. Llano Alonso, docentealla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Siviglia, oltre ad altri studiosi e studiose di Unimore e di altri atenei italiani.

Si tratta del secondo appuntamento del XXIV ciclo del Seminario permanente di Teoria del diritto e Filosofia pratica, foro permanente di riflessione e discussione dedicato per questo ciclo a Figure, categorie, contesti della storia della filosofia del diritto.

Maria Zanichelli è ricercatrice di Filosofia del diritto e insegna Logica, argomentazione e informatica giuridiche, Didattica del diritto, Analisi delle istituzioni politiche all’Università di Parma.
Fa parte della Società Italiana di Filosofia del diritto, della Società Italiana di Informatica Giuridica, della Italian Society for Law and Literature, del Centro di Bioetica dell'Università di Parma, del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche UniPR-UniMORE, dei comitati di direzione delle collane “Pubblicazioni del Dipartimento di Giurisprudenza UniPR” (ESI, Napoli), “Prassi sociale e teoria giuridica” (Mucchi, Modena), “Rifrazioni. Studi critici di storia della filosofia del diritto” (ETS, Pisa) e della rivista “Diacronia” (Pisa University Press). Tra le sue pubblicazioni più recenti: Ius de quo quaerimus. Cicerone filosofo del diritto (Universitas Studiorum, 2018).

Fernando H. Llano Alonso è Professore ordinario di Filosofia del Diritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Siviglia. I suoi interessi di ricerca includono la Storia della Filosofia del Diritto, con particolare riguardo ai classici del pensiero umanista e giusrazionalistico, come Cicerone, la Seconda Scolastica (soprattutto Vitoria e Las Casas), Kant, Ortega y Gasset, e alle dottrine moderne e contemporanee dei diritti umani, nonché la dottrina umanista-cosmopolita di Rawls, Nussbaum e Habermas. Nel corso degli ultimi anni si è inoltre interessato allo studio dell’impatto della medicina genetica sui diritti umani e al dibattito etico-giuridico sulle nuove tecnologie. Al pensiero di Cicerone ha dedicato lo studio monografico El gobierno de la razón: la filosofía jurídico-política de Marco Tulio Cicerón(Thomson Reuters Aranzadi, 2017) e la curatela Cicerón, el hombre y los siglos(con Alfonso Castro Sáenz, Comares, 2016).

La partecipazione al seminario consente l’acquisizione di Cfu per altre attività formative.
Per informazioni: segreteria.crid@unimore.it

 

Pubblicato Martedì, 19 Novembre, 2019 - 18:16 | ultima modifica Mercoledì, 20 Novembre, 2019 - 11:09