• Italiano
  • English

menu

L'Università di Parma per la prevenzione oncologica: al via il progetto "FacciAMO prevenzione"

Rivolto a dipendenti e studenti. Iniziativa del CUG dell’Ateneo su impulso della Consigliera provinciale di Parità, realizzata in collaborazione con la LILT

Parma, 4 dicembre 2018 – Si chiama FacciAMO prevenzione, ed è espressione concreta dell’impegno dell’Università di Parma sul fronte della prevenzione oncologica nei confronti dei propri dipendenti e studenti: un progetto in tre moduli che alle visite di diagnosi precoce affianca incontri informativi sugli stili di vita corretti e percorsi formativi su azioni concrete di prevenzione.

L’iniziativa è promossa dal Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) dell’Università su impulso della Consigliera provinciale di Parità, ed è realizzata in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – LILT di Parma.

Oggi la presentazione nella sede centrale dell’Ateneo, con interventi del Rettore Paolo Andrei, della Presidente del CUG dell’Università di Parma Francesca Nori, del Presidente della LILT di Parma Enzo Molina, della Consigliera provinciale di Parità Maria Antonietta Calasso.

Il progetto si colloca nella sfera di iniziative previste a livello nazionale nel quadro di un accordo di cooperazione strategica tra l’Ufficio della Consigliera Nazionale di Parità – Ministero del lavoro e delle Politiche sociali e la Consulta Nazionale Femminile LILT:  iniziative che a livello locale la Consigliera provinciale di Parità ha voluto rilanciare attraverso un’intensa attività di impulso verso le Pubbliche Amministrazioni del territorio e scegliendo un partner altamente qualificato come LILT Parma. Il CUG dell’Ateneo ha aderito all’invito, e si è fatto promotore del progetto con la partecipazione del Centro di Servizi per la Salute, Igiene e Sicurezza nei luoghi di lavoro, della UO Formazione e Benessere organizzativo e della UO Previdenza e Welfare.

Tre i moduli in cui si articola il progetto: Battilo sul tempo, Il benessere parte da noi, Impariamo a conoscerci.

MODULO 1 – Battilo sul tempo: visite di diagnosi precoce
È rivolto ai dipendenti dell’Università, cui propone visite di diagnosi precoce per alcuni tipi di tumore. Le visite mediche di prevenzione oncologica potranno essere svolte, in orario di lavoro, negli ambulatori dedicati messi a disposizione dal Centro di Servizi per la Salute, Igiene e Sicurezza dell’Ateneo e dalla LILT.
Ogni dipendente, nell’arco di un anno solare, potrà sottoporsi a un massimo di due visite preventive a scelta tra diversi ambiti: seno, nei, tiroide, prostata, cavo orale.
Lo scopo è quello di sostenere e favorire l’accesso a percorsi di prevenzione oncologica attraverso modalità snelle e più vicine alle esigenze di conciliazione dei dipendenti. È noto, infatti, che le visite mediche preventive possono identificare tumori allo stadio iniziale, aumentando così notevolmente la possibilità di guarigione.

Info e prenotazioni:
web https://www.unipr.it/ateneo/organi-e-strutture/altri-organi-centrali/comitato-unico-di-garanzia
e-mail prevenzione.oncologica@unipr.it

MODULO 2 - Il benessere parte da noi: incontri informativi sugli stili di vita corretti
Percorsi di informazione rivolti ai dipendenti dell’Università. I temi trattati riguarderanno la prevenzione primaria, e quindi alcune regole d’oro: seguire un regime alimentare sano, non fumare, mantenere una regolare attività fisica, non eccedere nel consumo di alcool, esporsi ai raggi solari in maniera adeguata.
Saranno organizzati incontri di due ore ciascuno per gruppi di 50 persone al massimo. Il calendario sarà definito nel corso dell’anno.

Info e prenotazioni:
e-mail: 
cesislav@unipr.it
sett.formazioneservizialpersonale@unipr.it

MODULO 3 - Impariamo a conoscerci: percorsi formativi su azioni di prevenzione oncologica
È rivolto agli studenti dell’Università, cui si propongono percorsi formativi che medici esperti condurranno a piccoli gruppi per insegnare ai giovani a prendersi cura di sé anche attraverso azioni di prevenzione oncologica.
Saranno organizzati incontri di un’ora ciascuno a piccoli gruppi.

Info e prenotazioni:
cug@unipr.it

Pubblicato Martedì, 4 Dicembre, 2018 - 15:24 | ultima modifica Mercoledì, 5 Dicembre, 2018 - 08:59