• Italiano
  • English

menu

13 marzo: convegno su Probation e Messa alla prova negli Uffici Esecuzione Penale Esterna

Alla base del convegno, in programma a Bologna, il progetto MO.MAP (Monitoraggio Messa alla Prova) realizzato dalle Università di Parma e di Bologna

Parma, 8 marzo 2018 – Martedì 13 marzo, dalle ore 9 alle ore 17, nella Sala Poggioli della Regione Emilia-Romagna (viale della Fiera 8 - Bologna), si terrà la giornata di studi Probation e Messa alla prova negli Uffici Esecuzione Penale Esterna dell'Emilia-Romagna.

Sono 130 le ordinanze di “Messa alla prova” disposte tra il 2016 e il 2017: questo il materiale alla base della ricerca del progetto MO.MAP (Monitoraggio Messa alla Prova) realizzato dalle Università di Parma e di Bologna con il contributo di studentesse tirocinanti all’interno degli Uffici di Esecuzione Penale Esterna (UEPE) di Bologna, Modena e Reggio Emilia.

I risultati offriranno altresì elementi di riflessione sull’applicazione della misura introdotta con la L. 67/2014, grazie ai contributi di saperi professionali differenti.

Introdurrà i lavori Maria Paola Schiaffelli, Direttore dell’Ufficio Interdistrettuale per l’Esecuzione Penale Esterna di Bologna, seguita dai saluti istituzionali di Roberta Mori, Presidente Commissione per la parità e i diritti delle persone dell’Assemblea legislativa regionale, Francesco Caruso, Presidente del Tribunale di Bologna, Rita Bosi, Presidente dell’Ordine Assistenti Sociali Emilia-Romagna ed Elisabetta D’Errico, Consigliera della Commissione Penale Ordine degli Avvocati Emilia-Romagna.

Sulla ricerca parleranno Chiara Scivoletto e Matteo Davide Allodi del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma, seguiti da Francesca Mantovani e Gabriele Manella del Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Ateneo bolognese e quindi da Federica Savino, Andrea Coso ed Elisa Ciccone, studenti delle due università.

Interverranno quindi Francesco Caruso, Gemma Tuccillo, Capo del Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità e Antonio Amato, Capo Area dell’Area delle Misure di Comunità di Bologna.

Nel pomeriggio è in programma una tavola rotonda, moderata da Marcello Marighelli, Garante dei detenuti della Regione Emilia-Romagna:

  • “Una testimonianza” di Lavoro di Pubblica utilità (Video VOLABO)
  • Stefania Pettinacci, Responsabile Osservatorio carcere Camera Penale di Bologna
  • Testimonianza di Chiara Rizzo - Associazione “Chiusi fuori”
  • Antonio Ianniello, Garante dei detenuti del Comune di Bologna
  • Testimonianza di Gionata Lazzari - Istituzione “Don Paolo Serra Zanetti” - Comune di Bologna
  • Marco Storchi, Dirigente Responsabile della Unità Operativa “Servizi di Supporto alla Persona” - Aosp Sant’Orsola
  • Caterina Pongiluppi, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia
  • Susanna Vezzadini, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna

Per iscriversi all’evento: http://www.assemblea.emr.it/garanti/iscriviti-messa-prova

Pubblicato Giovedì, 8 Marzo, 2018 - 10:19 | ultima modifica Giovedì, 8 Marzo, 2018 - 10:22