• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Corso di Perfezionamento in Problematiche fiscali delle imprese nella dimensione europea e internazionale a.a. 2018/2019

 A.A. 2018/2019
28 settembre 2018 – 30 novembre 2018
Aula Cavalieri – Via Università, 12

Il Dipartimento di Giurisprudenza, Studi politici e internazionali dell’Università di Parma, con il patrocinio dell’Unione Parmense degli Industriali, ha attivato per l’a.a. 2018/2019 il Corso di Perfezionamento in Problematiche fiscali delle imprese nella dimensione europea e internazionale.

Il percorso formativo, condotto da docenti di elevata qualificazione sia professionale che accademica, fornisce le necessarie conoscenze teoriche e pratiche al fine di affrontare e risolvere alcune tra le principali problematiche collegate all’internazionalizzazione delle imprese, in un contesto economico sempre più competitivo e globalizzato.

Il Corso, diviso in due moduli, intende promuovere e favorire lo sviluppo internazionale delle imprese che operano nel territorio, di ogni dimensione e/o settore economico e, con questa prospettiva, offre un percorso di formazione tributaria calibrato sul fenomeno dell’internazionalizzazione, garantendo pienamente il rigore metodologico e scientifico.
Il Corso si rivolge agli Avvocati, ai Dottori Commercialisti ed agli Esperti contabili, ai Consulenti del lavoro, ai rispettivi praticanti, al personale dipendente di imprese che operano su scala internazionale ed ai giuristi d’impresa. Durante tutta la durata del Corso i partecipanti potranno avvalersi dell’assistenza del Tutor.

È richiesta la laurea in Giurisprudenza, Economia o Scienze politiche e saranno ammessi anche studenti iscritti all’ultimo anno del Corso di laurea magistrale.

Il Corso e la Direzione dello stesso hanno sede presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Studi politici e internazionali di Parma, via Università 12, 43121, Parma.

Direttore del Corso: Prof. Alberto Comelli

Comitato esecutivo del Corso:
- Prof. Cesare Glendi
- Prof. Alberto Comelli
- Prof. Adriano Benazzi

Segreteria amministrativa: Dott.ssa Magda Gandolfi – magda.gandolfi@unipr.it

Per informazioni è possibile rivolgersi al tutor:
- Avv. Lorenzo Bianchi – lorenzo@bianchi.pr.it

Uno studio legale e tributario internazionale ha messo a disposizione dei laureandi e dei neolaureati che frequentano il Corso alcune borse di studio per svolgere degli stage retribuiti.

PROGRAMMA DEL CORSO

PROGRAMMA DEL CORSO

I MODULO
INTRODUZIONE ALLE PROBLEMATICHE FISCALI EUROPEE

L’importanza della giurisprudenza europea (CGE e CEDU)
Armonizzazione fiscale, non discriminazione e abuso del diritto
(tavola rotonda)
28 settembre 2018, ore 14,30-18,30
Aula A

Saluti: Prof. Paolo Andrei, Magnifico Rettore dell’Università di Parma
Prof. Giovanni Bonilini, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Studi politici e internazionali
Dott.ssa Rossella Orlandi, Direttore presso la Direzione Regionale delle Entrate dell’Emilia-Romagna
Dott. Cesare Azzali, Direttore dell’Unione Parmense degli Industriali
Relatori: Prof. Gaetano Ragucci, Ordinario di Diritto tributario nell’Università di Milano,
Presidente dell’Associazione Nazionale Tributaristi Italiani
Prof. Avv. Alberto Comelli, Associato di Diritto tributario nell’Università di Parma
Prof. Adriano Benazzi, Aggregato di Diritto tributario nell’Università di Parma

L’IVA quale tributo europeo: campo di applicazione,
soggettività passiva e operazioni imponibili
5 ottobre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatore: Avv. Paolo Centore, Professore a contratto di Diritto tributario nell’Università di Parma, Membro effettivo del VAT Expert Group presso la Commissione europea

 

(Segue): il principio della detrazione e le operazioni esenti
Le esportazioni e le importazioni. I dazi doganali
12 ottobre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatori: Prof. Avv. Alberto Comelli, Associato di Diritto tributario nell’Università di Parma
Avv. Paolo Centore, Professore a contratto di Diritto tributario nell’Università di Parma, Membro effettivo del VAT Expert Group presso la Commissione europea

L’armonizzazione in materia di imposte sui redditi
La direttiva del Consiglio 2016/1164 contro le pratiche di elusione fiscale
19 ottobre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatore: Prof. Gianluigi Bizioli, Ordinario di Diritto tributario nell’Università di Bergamo

II MODULO
INTRODUZIONE ALLE PROBLEMATICHE FISCALI INTERNAZIONALI

Il contrasto dell’elusione e dell’evasione fiscale internazionale
La residenza, il suo trasferimento e l’esterovestizione societaria
26 ottobre 2018, ore 14,30-18,30
Aula A

Relatore: Prof. Clelia Buccico, Associato di Diritto tributario nell’Università della Campania Luigi Vanvitelli

Lo scambio di informazioni tra le Autorità fiscali
Il transfer pricing
9 novembre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatori: Prof. Adriano Benazzi, Aggregato di Diritto tributario nell’Università di Parma
Prof. Franco Randazzo, Ordinario di Diritto tributario nell’Università di Catania

La stabile organizzazione nelle imposte sui redditi
I trattati internazionali contro la doppia imposizione e la relativa interpretazione
16 novembre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatori: Prof. Pasquale Pistone, Associato di Diritto tributario nell’Università di Salerno, Direttore dell’International Bureau of Fiscal Documentation ad Amsterdam;
Prof. Giuseppe Corasaniti, Associato di Diritto tributario nell’Università di Brescia

Le diverse topologie di interpello e le relative norme procedimentali
Il credito per le imposte estere nella disciplina interna e internazionale
23 novembre 2018, ore 14,30-18,30
Aula Cavalieri

Relatori: Prof. Cesare Glendi, Emerito di Diritto processuale civile nell’Università di Parma;
Avv. Graziella Glendi, Giudice tributario;
Prof. Marco Barassi, Associato di Diritto tributario nell’Università di Bergamo

ESAME FINALE

La prova d’esame si terrà venerdì 30 novembre 2018, ore 14,30-16,00, nell’Aula Cavalieri. La prova sarà scritta e a risposta multipla.Saranno ammessi all’esame finale i soli iscritti che abbiano partecipato ad almeno 24 ore del Corso. Al superamento della prova, verrà rilasciato un attestato di partecipazione con la firma del Direttore del Corso.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione al Corso prevede l’invio all’indirizzo giurisp.contabilita@unipr.it della domanda di partecipazione al Corso (modello B/15 – non è necessario allegare i documenti indicati in calce al modulo). La selezione delle iscrizioni avverrà in base ad una selezione sulla base dei curricula presentati e ad insindacabile giudizio del Comitato esecutivo. È condizione preferenziale, a parità di punteggio, la conoscenza di una o più delle seguenti lingue straniere: inglese, francese, tedesco, spagnolo.

Sarà inviata una mail di conferma all’iscritto e, da quella data decorrerà il termine di quattro giorni lavorativi per effettuare il bonifico e inviare copia del bonifico effettuato all’indirizzo giurisp.contabilita@unipr.it.

Solamente al momento del tempestivo ricevimento della domanda di partecipazione e della copia del bonifico, si realizza il perfezionamento dell’iscrizione stessa.

Nell’accompagnatoria, si prega di indicare i dati relativi all’intestatario della fattura.

L’ammontare del contributo di iscrizione al Corso è di 500,00 (cinquecento/00) euro. Coloro i quali desiderano partecipare a singole lezioni, della durata di quattro ore, dovranno versare l’importo di 85,00 (ottantacinque/00) euro per ciascuna lezione.

La somma dovrà essere versata sul conto corrente intestato a:
Università degli Studi di Parma
Via Università 12 – 43121, Parma, Italia
C.F./P. IVA IT00308780345
c/o Crédit Agricole Cariparma S.p.A.
Agenzia di Parma – Via Università, 1 – 43121, Parma
Codice IBAN: IT 25 L 06230 12700 000038436533
Causale: Dipartimento di Giurisprudenza, Corso di specializzazione in Problematiche fiscali delle imprese e Nominativo del partecipante.

Le iscrizioni apriranno alle ore 9,00 del giorno 1 luglio 2018 e dovranno essere perfezionate entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 21 settembre 2018. Il numero massimo di iscrizioni accettate sarà pari a 60. 

Il Corso attribuirà crediti formativi per la partecipazione all’intero corso e crediti formativi per la partecipazione a singole lezioni, agli Avvocati, ai Dottori commercialisti ed agli Esperti contabili e ai Consulenti del lavoro

 

Le iscrizioni apriranno alle ore 9,00 del giorno 1 luglio 2018 e dovranno essere perfezionate entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 21 settembre 2018. Il numero massimo di iscrizioni accettate sarà pari a 60.  

 

Il Corso attribuirà crediti formativi per la partecipazione all’intero corso e crediti formativi per la partecipazione a singole lezioni, agli Avvocati, ai Dottori commercialisti ed agli Esperti contabili e ai Consulenti del lavoro

Pubblicato Mercoledì, 6 Giugno, 2018 - 15:55 | ultima modifica Venerdì, 21 Settembre, 2018 - 11:11