• Italiano
  • English

menu

Aperte le iscrizioni al Corso di pefezionamento in "L'Assistente sociale nella Giustizia minorile e di comunità. Le funzioni del Servizio sociale professionale negli Uffici di Esecuzione Penale Esterna e negli Uffici di Servizio Sociale per i Minorenni"

Il Corso si rivolge a coloro che intendono prepararsi ad esercitare la professione di Servizio sociale per il Ministero della Giustizia.

I moduli tematici del corso mirano a fornire approfondite conoscenze nel campo giuridico (diritto penale, processuale penale e penitenziario; diritto amministrativo; diritto minorile e di famiglia), socio-criminologico e in quello della metodologia professionale del Servizio sociale.

Gli Assistenti sociali iscritti al Corso potranno infatti approfondire le conoscenze disciplinari negli ambiti indicati, affinando così le competenze che sono richieste al funzionario della professione di Servizio sociale, chiamato a svolgere specifici compiti di sostegno all'attività trattamentale e rieducativa, nell'ambito del Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità.

Tali conoscenze potranno essere, tra l’altro, impiegate per affrontare le prove dei concorsi indetti dal Ministero della Giustizia per reclutare funzionari della professione di Servizio Sociale da inserire nelle strutture del Ministero della Giustizia, presso gli Uffici di Esecuzione penale esterna (UEPE) e gli Uffici di servizio sociale minorile (USSM).

Si tratta di professionisti ai quali è richiesto di saper coniugare il sapere teorico con la metodologia del servizio sociale, dovendo collaborare con la Magistratura e con gli Enti locali per dare applicazione alle misure di esecuzione penale esterna e di messa alla prova, per gli adulti e per i minorenni.

La domanda di partecipazione al Corso di perfezionamento deve essere inoltrata all’indirizzo giurisp.contabilita@unipr.it entro e non oltre il 28 maggio 2018.

A seguito della valutazione della domanda di partecipazione verrà inviata, entro il 29 maggio 2018, via e-mail, comunicazione di avvenuta iscrizione e la pratica dovrà essere perfezionata con il versamento della quota di iscrizione, in un’unica rata, da effettuarsi entro e non oltre il 31 maggio 2018.

 

Leggi il BANDO

Vai alla PAGINA DEDICATA

Pubblicato Giovedì, 10 Maggio, 2018 - 13:58 | ultima modifica Giovedì, 10 Maggio, 2018 - 14:31